FANDOM


In inglese significa "licenza poetica". La Artistic License licenza è stata scritta da Larry Wall, creatore del linguaggio di programmazione Perl. Sia Perl sia la maggior parte dei pacchetti reperibili in CPAN sono licenziati con una doppia licenza: Artistic License e General Public License. A questa combinazione ci si riferisce spesso con l'acronimo AL/GPL.

Secondo qualcuno si trattava di una licenza libera, altri sostenevano di no. La versione originale di questa licenza è stata criticata dalla Free Software Foundation, perchè troppo vaga in alcuni passaggi e troppo complicata in altri. L'organizzazione sconsiglia l'utilizzo della AL se non accompagnata dalla GPL.

In risposta a tali critiche, Bradley Kuhn ha scritto la Clarified Artistic License, che è in realtà una versione leggermente modificata e più chiara della AL. La nuova licenza è stata approvata dalla Free Software Foundation. Alcuni programmi che la utilizzano sono SNEeSe e FakeNES, il Paros Proxy e NcFTP.

Roberta Cairney e Allison Randal hanno poi scritto un'ulteriore nuova versione, denominata Artistic License 2.0, che è stata pensata per Perl 6 e, per un certo periodo, è stata utilizzata per la macchina virtuale Parrot. La AL 2.0 è stata approvata dalla Free Software Foundation e dall'OSI.

Testi della licenzaModifica

Vedi ancheModifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.