FANDOM


shred è un programma per GNU/Linux eseguibile da shell che sovrascrive più volte il contenuto di un file utilizzando dei pattern particolari. Lo scopo è rendere molto difficile, se non impossibile, il suo recupero.

UtilizzoModifica

La sintassi è:

-f, --force    
            se necessario modifica i permessi per poter sovrascrivere il file
-n, --iterations=N   
            sovrascrive N volte (valore predefinito: 25)
--random-source=FILE
            utilizza dei byte casuali presi da FILE (predefinito: /dev/urandom)
-s, --size=N
            sovrascrive N byte (si possono utilizzare suffissi come K, M, G)
-u, --remove
            tronca e rimuove il file dopo averlo sovrascritto
-v, --verbose 
            mostra l'avanzamento
-x, --exact    
            non arrotonda le dimensioni del file fino al prossimo blocco pieno; questo è il comportamento predefinito per i file non regolari
-z, --zero
            tramuta tutti i bit in zero per nascondere l'attività di sovrascrittura
--help 
            mostra l'help ed esce
--version 
            stampa le informazioni sulla versione ed esce

Per maggiori informazioni consultate la pagina man shred.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.